Fortuna che va…Fortuna che viene

“LA FORTUNA, QUANDO MENO TE LO ASPETTI, SVOLTA L’ANGOLO E APPARE”

 

Devo ricordarlo più spesso, questo concetto.
Oggi semplicemente ci spero.

Annunci

17 thoughts on “Fortuna che va…Fortuna che viene

  1. per un attimo ho creduto che la conclusione dell’aforisma fosse: “svolta l’angolo e SCOMPARE”. Meno male un pò di sano ottimismo romagnolo. Quando mi allontano troppo dalla mia terra, ne sento davvero la mancanza.
    un saluto

    Mi piace

  2. Temo purtroppo che anche sta volta non sia riuscita ad agguantarla…Peccato…. 😦 Ora che è pubblicata però questa frase non verrà dimenticata!
    Comunque a tutte grazie! Ps… Un pò di ottimismo…Ma si, sorridiamo!!! 🙂

    Mi piace

  3. ” un pò di sano ottimismo romagnolo” so che è difficile continuare ad averlo quando, per avere qualcosa, devi SEMPRE lottare. Sembra che mai NULLA ti arrivi”facile”
    Astralla, nonostante le tue parole,so che hai un’angoscia dentro difficile da mascherarare,non aver paura a farti veder piangere, forse in 2 si piange meglio e ci si consola un pò. Un’altro detto romagnolo”se si chiude una porta si aprirà un portone” sii serena, un bacio

    Mi piace

  4. Cara Astralla/Lara,
    ero arrivato da te, per ringraziarti della tua visita sul mio blog e del tuo commento garbato, come sempre.

    Poi però Lara ha dato una spallata ad Astralla e io ho provato angoscia… Ho iniziato a leggere lentamente, parola dopo parola, per essere sicuro di capire il motivo di tanta tristezza e, finalmente, dopo 3/4 di lettura ho capito. E mi sono anche sollevato.

    Quindi?
    Succede, Lara.
    Quando ho iniziato a entrare nel mondo del lavoro, quasi 20 anni fa, le prospettive di uno studio della Università Bocconi indicavano per un’aspettativa di vita di circa 70 anni, almeno 7 cambi di lavoro. Con almeno 3 lavori non regolamentati.

    Oggi, lo stesso studio probabilmente raddoppierebbe quella cifra, perché la situazione si è ulteriormente complicata.

    Il mio consiglio è di appigliarti ai tuoi valori e ai tuoi affetti, quelli veri: a Orso, per intenderci. 😉
    In fondo nessuno vive per lavorare, lavoriamo tutti per vivere e per costruire la felicità con qualcuno che ci ama e che amiamo.
    Tu che c’è l’hai, sorridine convinta. E vedrai che sarà più facile trovare anche un nuovo lavoro. 🙂

    In bocca al lupo!
    Ops!!!
    Intendevo dire “all’orso”! 😉

    Un abbraccio sindacale. 🙂

    Mi piace

  5. Non so se questo ti potrà consolare, ma nessuno, in fondo riesce a controllare la propria vita.
    Fino a quando riesci a controllare i sentimenti, a sentire la fiducia che le persone a te care non ti abbandoneranno mai, il resto è relativo, anche se sul momento la rabbia, la sensazione di ingratitudine ricevuta da altri, dal lavoro a cui ti dei dedicata forse più del dovuto, possono rattistare gli animi più ottimistici.
    Queste cose, il tuo post, lo rileggerai sicuramente tra qualche tempo e non ti riconoscerai in quella tristezza, perchè sicuramente la fortuna avrà trovato te dietro l’angolo, ad aspettarla.
    Comunque come diceva Tonino guerra: Gianni, l’ottimismo vola!!!!!!!!!
    Ma Gianni chi era????

    Mi piace

  6. Alberto…nel tuo lungo commento
    ritrovo l’anima realistica che non si ferma davanti agli ostacoli. Ce l’abbiamo entrambi sai… 🙂 Grazie delle tue parole!

    Masticanotte…una cosa che davvero non mi manca è il coraggio verso il futuro. Camminerò…cammineremo…un abbraccio e un grazie…:)

    Pablito…sai che mi sono sempre chiesta anche io chi è gianni?! Sicuramente il messaggio del Tonino è davvero ottimista! :)grazie e un abbraccio di cuore! 🙂

    X tutti…wow quanti siete…non preoccupatevi…ricordate la mia nonna, cuore di quercia…Orso dice sempre che sembro la sia fotocopia un pò meno incurvata dal tempo…Non mi abbatto ma accolgo con commozione le vostre parole! 🙂
    Grazie!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...